Grafica 3D applicata al multimedia

LABORATORIO full immersion

L’insegnamento consente agli studenti di affrontare l’argomento e di realizzare elaborati di grafica 3D. Con la Grafica 3D è possibile riportare lo sviluppo di modelli 3D e delle loro animazioni realizzate attraverso computer su qualsiasi tipo di supporto magnetico, unità di massa e video. Utilizzando tecniche raffinate e finalizzate alla produzione di effetti altamente realistici è quindi possibile ottenere immagini e visualizzazioni destinate alle più svariate categorie dei multimedia. Le animazioni o le immagini realizzate ricoprono, infatti, una vasta gamma di applicazioni come l’esplosione di parti meccaniche, la simulazione di eventi fisici, la dimostrazione di un processo produttivo, la realizzazione di una sigla televisiva, lo sviluppo di modelli 3D per video giochi, il fotoritocco.

Argomenti:
Introduzione al mondo della modellazione grafica 3D.
Introduzione all’uso dell’interfaccia di 3D Studio MAX.
Strumenti e tecniche di gestione degli oggetti tridimensionali.
Principi di grafica 3D e fondamenti di modellazione.
Tecniche di modellazione Spline, Mesh, Parametrica e Sub-Oggetto.
Introduzione all’animazione tridimensionale.
Introduzione alla gestione delle animazioni in 3D Studio MAX.
Tecniche di animazione per fenomeni fisici semplici e complessi.
Tecniche di animazione per il movimento antropomorfo-gerarchico in cinematica diretta.
Introduzione alla gestione di materiali, luci e telecamere in 3D Studio MAX.
Tecniche di mappatura, illuminazione e ripresa di oggetti in statica/dinamica.
Tecniche di Rendering.

Bibliografia di riferimento:

  • Georgie Maestri, Animazione digitale, Milano, Mc Graw-Hill, 2002
  • Ted Boardman, 3DS Max 6: guida completa, Apogeo, 2004
  • Materiali didattici forniti dal docente Dmitrij Leoni

Software usati:

  • 3d Studio Max versione 6