TESI Specialistica

Università degli Studi di Genova
Interfacoltà Scienze della Formazione e Ingegneria Informatica
Dipartimento DIST

 

logo_tesionline

Titolo: “FolksOntology: dal Social networking al Social Semantic Web

Relatore: Prof. Gianni Vercelli
Co-relatore: Prof. Mauro Coccoli
Co-relatore esterno: PhD. Giuliano Vivanet

Votazione: 110/110 e lode


Dr. Mauro Ventura

Abstract:

Tra gli obiettivi della conferenza vi era l’analisi della convergenza tra gli strumenti tipici del web di seconda generazione, caratterizzati da un’alta interattività di carattere sociale e l’immediatezza delle interfacce, e le emergenti applicazioni del web di terza generazione, guidate dalle tecnologie del semantic web, come RDF ed OWL.
La motivazione che ha spinto gli organizzatori è legata al fatto che i due
apparentemente opposti approcci del web 2.0 e del web 3.0 possono in realtà convergere al fine di completarsi a vicenda, superando di conseguenza le rispettive limitazioni.
Il principale vantaggio, ma anche limite del web 2.0, è determinato dal suo
essere estremamente popolato sia di persone sia di dati e informazioni.
All’opposto, le tecnologie del web 3.0, soffrono di impopolarità e di pochi dati a disposizione.
Il Social Semantic Web nasce proprio dall’incontro di queste limitazioni, le quali non fungono da freno inibitore, ma servono da spinta propulsiva per generare un nuovo ambiente che sappia ben miscelare i vantaggi dell’uno con quelli dell’altro ambiente.
É in questo contesto che nasce e si sviluppa il concetto di community-driven ontology engineering, del quale si cercherà di parlare anche e soprattutto attraverso l’adozione di esempi e di scenari concretamente possibili.
Ci si pone come obiettivo il raggiungimento di una maggior consapevolezza degli strumenti messi a disposizione dal Social Semantic Web e delle loro potenzialità.
Le community-driven ontology rappresentano in questo senso l’elemento centrale su cui si è voluto scommettere in questa tesi di laurea.

Annunci