Laurea specialistica

Tesi di Laurea Specialistica Mauro Ventura: “FolksOntology: dal Social networking al Social Semantic Web

Corso di Laurea Specialistica in “Scienze e tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione” (classe di laurea specialistica 100/s secondo il DM 509/99, classe di laurea magistrale LM-91 per il più recente DM 270/04) presso l’Università degli Studi di Genova, interfacoltà Scienze della Formazione e Ingegneria Informatica.

Il Corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione ha l’obiettivo di assicurare agli studenti una adeguata padronanza delle metodologie e delle tecnologie della comunicazione e dell’informazione in modo tale metterli in grado di:

1) saper coniugare le metodologie di gestione aziendale e amministrazione pubblica e privata con le tecnologie e metodologie della comunicazione e dell’informazione, possedendo competenze in ciascuna delle aree;

2) essere in grado di interpretare efficacemente il cambiamento e l’innovazione tecnologica e organizzativa nelle aziende e nelle amministrazioni;

3) saper operare in gruppi interdisciplinari costituiti da esperti con competenze negli ambiti economico-manageriali, giuridico amministrativi, tecnologici (nei settori dell’informatica e delle telecomunicazioni) nonché proprie di specifici settori applicativi (come il commercio, la formazione, le pari opportunità, la sanità, i trasporti) avendo conoscenze generali in ciascuno degli ambiti e, più approfondite, in almeno uno di essi;

4) saper realizzare e gestire prodotti comunicativi e campagne promozionali di enti e aziende pubbliche e possedere abilità metodologiche idonee alla gestione dei flussi di comunicazione nella pubblica amministrazione, nelle aziende a capitale pubblico e in quelle del terzo settore;

5) essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

Obiettivo della Laurea Specialistica in Scienze e Tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione (STCI) è la preparazione di professionisti capaci di farsi efficaci interpreti dell’innovazione all’interno delle organizzazioni, delle scuole, degli enti pubblici, nel mondo del no-profit, della cooperazione internazionale, delle piccole e medie imprese.

I Laureati Specialisti STCI potranno operare, con funzioni di elevata responsabilità, in ambiti quali:
tecnologico, essendo in grado di proporre e gestire soluzioni innovative nel campo dei sistemi informativi e informatici e delle tecnologie di rete tenendo conto delle problematiche commerciali, organizzative e normative;
della comunicazione e della diffusione delle conoscenze, essendo in grado di promuovere e organizzare iniziative di comunicazione (in ambito istituzionale, commerciale, organizzativo, beni culturali) e formazione a vari livelli (dalla scuola all’educazione permanente);
economico-gestionale, essendo in grado di governare organizzazioni complesse che utilizzino moderne tecnologie, come nel settore marketing e del commercio elettronico;
giuridico-amministrativo, essendo in grado di affrontare le problematiche normative connesse con l’utilizzo delle tecnologie informatiche e telematiche (con riferimento, tra gli altri, ai problemi di sicurezza, tutela della riservatezza, validità giuridica).

Annunci